Professionisti: conto dedicato obbligatorio e multe per chi non accetta il POS

BALZELLI, BALZELLI E ANCORA BALZELLI...

Altro giro, altro balzello...

Legge di bilancio 2020 che prevede ulteriori spese per i professionisti.

Si parte dal conto corrente dedicato per lo studio (in questo caso vi è da dire che la maggior parte dei professionisti ha già un conto dedicato per l'attività professionale) per arrivare al POS obbligatorio, con multe per chi non si adegua...non c'è che dire, le banche sorridono...

Altre novità sono in arrivo per il regime agevolato e la flat-tax...vedremo...

 

Bonus in edilizia anno 2019

BONUS 2019

Oramai è risaputo che, anche per l'anno 2019, il contribuente potrà detrarre le spese di ristrutturazione, di riqualificazione energetica, di acquisto mobili e sistemazione del verde.

Nel documento qui a fianco, ho sintetizzato i diversi bonus a disposizione ed alcune informazioni utili da tenere in considerazione per spese e pagamenti effettuati.

Qualora aveste necessità, contattatemi....per cell, email, skype.... 

La scelta dei materiali per l’isolamento a cappotto

RIVESTIMENTO TERMICO "A CAPPOTTO"

Un interessante articolo dell'Ingegnere Giulia Azzini, dal portale "architetturaecosostenibile.it", sulla scelta del materiale da utilizzare per il rivestimento termico esterno degli edifici, detto "cappotto".

Pro e contro dei principali materiali:

  • materiali isolanti sintetici;
  • materiali isolanti di origine minerale;
  • materiali isolanti naturali.  

Dal polistirolo espanso al polistirene estruso (sintetici), dalla lana di roccia alla lana di vetro (minerali), dalla fibra di legno alla lana di pecora (naturali), ecc.... 

Le Corbusier: storia di un genio dell’architettura

LE CORBUSIER

Uno dei geni dell'architettura.

In questo interessante articolo dell' Arch. Rossella Cristofaro, una breve, ma completa, storia di un maestro dell'architettura moderna, con i suoi cinque punti fondamentali: la finestra a nastro, la casa sollevata su pilotis, il tetto-terrazza, la pianta libera, la facciata libera, punti che possiamo trovare in Villa Savoye, l'opera più famosa e interessante di Le Corbusier.